24 Febbraio 2019: nella “Marca Trevigiana” per festeggiare un anno da Vagabondi! - 1 Day

“Cari Amici, è ormai passato un anno dal nostro primo incontro, è abbiamo deciso di festeggiare tutti assieme, ritrovandoci per mangiare un boccone e raccontarci le ultime novità! Il giorno prescelto per tutto questo sarà domenica 24 Febbraio 2019 a Treviso. Gli aggiornamenti verranno dati su questa pagina e sul canale di Whats App.”

Detto fatto. Dapprima questo annuncio in sordina sul sito da parte di Matteo, un tam tam via  chat nel gruppo e  la ricerca da parte della nostra Roberta di un ristorante dove pranzare qualcosa di buono e poter  rivedersi. Semplicemente cosi, tredici amici  si sono dati appuntamento nel capoluogo trevigiano per stare assieme, fare due passi in centro e  chiudere in bellezza con il classico  “aperitivo alla trevigiana”  ricordando il tanto atteso “primo anno del nostro gruppo”.

Dopo il pranzo, ne è seguita una piacevole passeggiata tra le mura accompagnati da una “guida” d’eccezione: la nostra Paola, che qui ci vive e ben conosce i luoghi da non perdere.  Con un accompagnatrice così speciale, abbiamo scoperto luoghi di autentica bellezza che testimoniano il carattere  di una città, quella trevigiana, da sempre caratteristica per le sue piazze, i portici,  i canali, le case affrescate, i palazzi e le chiese più o meno conosciute. Ma anche per i tanti negozi alla moda, i locali, le trattorie e i molti ristoranti che pullulavano di gente nonostante fosse una normalissima domenica invernale come tante altre.

Il “salotto” di Treviso resta la piazza dei Signori, incorniciata dal Palazzo dei Trecento, dal Palazzo della Prefettura e dal Palazzo Pretorio. A pochi passi da qui abbiamo percorso Calmaggiore: un elegante via porticata che porta al Duomo che la si scorge anche a distanza per il suo particolare stile rinascimentale.

I  colori della terra e dell`acqua, invece, li abbiamo visti sull’isolotto della pescheria, su cui si affaccia Cà dei Carraresi, rinomata sede espositiva ma anche sede di numerose trattorie e osterie tipiche.

Ad allietare la nostra passeggiata tra le mura abbiamo trovato anche una bellissima, quanto inaspettata sorpresa. Come ogni quarta domenica del mese, infatti, Treviso ospitava, tra Borgo Cavour e via Canova, un animato mercatino dell’Antiquariato e del Collezionismo ricco di bancarelle che esponevano tantissime cose di “vecchie case” che solo a guardarle ci hanno fatto tornare alla mente tantissimi ricordi di un tempo oramai passato! Ma che a Treviso, in questo mercatino domenicale, rivivono più’ che mai!

Treviso è molta arte, antiquariato ma non solo! Treviso, da molti, è spesso definita una  “Piccola Venezia”.  Il capoluogo della Marca è  infatti circondato e attraversato da due fiumi: il Sile e il Botteniga.  Nella nostra curiosita’, anche noi non abbiamo voluto essere da meno e abbiamo voluto perderci in questa Treviso, per cosi dire, “insolita”  e assai poco turistica.

Durante la nostra passeggiata, del resto, non è mancata qualche sosta ad ammirare le case affacciate sui canali, il  vecchio mulino sull’isolotto della Pescheria e tanti  altri scorci tra “terra e acqua” . Assai curiosa davanti ai nostri occhi, ci è sembrata anche la quiete che aleggiava sulla Penisola del Paradiso. Un tempo oasi di pace, a due passi dalle mure, per caprette, galli, galline e oche. Mentre oggi rimane la dimora prediletta per alcuni cigni e qualche coniglio.

Anche in quest’occasione, la giornata e’ volata via veloce. Salutarsi non e’ mai stata cosa semplice. Almeno nel nostro gruppo. Ma come avremmo potuto chiudere in bellezza?  L’aperitivo, per i trevigiani, è un appuntamento immancabile, soprattutto nelle osterie tipiche della città. E ovviamente neppure noi potevamo essere da meno. E quindi, per chiudere in allegria, ci siamo avventurati nel magico mondo dello spritz, ma anche  delle ombre e dei cicchetti . In altre parole, qualcosa  di buono,  semplice ma assolutamente da provare e quindi da non perdere prima di ripartire dalla Marca Trevigiana!

Altre info su Treviso: online

You can send your inquiry via the form below.

Trip Facts

  • Auto
  • 13